Lavinia Basso

Life & Job Coach

Le donne belle sono quelle felici

Credo che la bellezza, come la felicità, sia uno stato dell’anima. Solo che siamo bombardati da messaggi opposti e spesso ce ne dimentichiamo. O peggio: non ci crediamo. Perché tutto ciò che ci circonda sembra volerci dire – e in effetti ce lo dice – che quel che conta è il contenitore: se il contenitore è gradevole alla vista, allora tutto è ok, e noi saremo felici.

Read More

Quanto è difficile ascoltarsi davvero?

Capita anche a voi di sentire che c’è qualcosa che non va, ma di non riuscire a dare un nome a questo qualcosa che non va? A me sì. Talvolta è un mal di pancia, talvolta un non ben identificato malessere, talvolta un fastidio generale che, appunto, ci infastidisce ma per il quale non sappiamo bene chi o che cosa ringraziare. Ecco.

Read More

Non voglio scegliere, sono una multipotenziale

Non sono mai stata una da cui potessero uscire le parole ‘da grande voglio fare il pompiere’ come diceva il draghetto Grisù, e nemmeno ‘farò il dottore’, non ho mai avuto le idee così chiare. Sì, in effetti qualche volta mi è scappato che volevo fare la parrucchiera, ma poi è passata 🙂

Non sono mai stata brava a decidere, o meglio a scegliere. Ogni scelta era ed è un tormentato tragitto dal ‘se scelgo questo perdo quello’ fino al ‘…e se scelgo questo poi come farò a fare anche quello?’. Sempre stato difficile. Non sono capace di scegliere, è questo il punto (non il problema, ma il punto, sia chiaro).

Read More

Come si fa, davvero, a cambiare?

Alle volte ci sembra di continuare a non riuscire a trovare la soluzione, il bandolo della matassa di un problema, di una situazione che ci disturba, di un problema che ci perseguita dal mattino alla sera, costantemente. Ci sembra di essere immersi nella nebbia, e di non riuscire a uscirne: più spalanchiamo gli occhi, e meno vediamo.

Read More

prendersi i propri spazi

Prendersi i propri spazi per essere felici

Alzi la mano chi si sente in pace con se stessa uscendo dall’ufficio alle 5, o qualunque sia l’orario ufficiale di ‘fine lavoro’.
Alzi la mano chi si sente serena a uscire con le amiche lasciando i figli a casa.
Alzi la mano chi non si sente in colpa ad uscire di casa senza aver ‘messo a posto’.

Read More

Page 1 of 6

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Social Media Integration by Acurax Wordpress Developers