Lavinia Basso

Life & Job Coach

Categoria: Cambiamento (Page 1 of 8)

Guida introversa per l’amore romantico

[articolo tradotto da Introvertspring.com]

Uscire con qualcuno, per un introverso, porta con sé delle sfide particolari. Abbiamo bisogni diversi da un estroverso, e questo è tanto più vero quando si tratta di questioni amorose. Come introversi, ‘funzioniamo’ meglio in ambienti intimi, riservati, visto che la folla ci drena; al contrario, gli estroversi ‘fioriscono’ negli ambienti socialmente stimolanti, ossia con tante persone, come le feste.

Read More

Il lavoro è (tutta) la nostra vita o c’è vita oltre il lavoro?

Che poi è un po’ come chiedersi: vivere per lavorare o lavorare per vivere? E la mia risposta è che assolutamente SÍ, c’è dell’altro oltre il lavoro, e se te lo stai chiedendo ora forse è perché giunto il momento di mettersi a cercare la risposta, la tua risposta intendo, che non è detto che sia uguale a quella di chi ti sta accanto (di scrivania, o nella vita) – anzi ti svelo un segreto: è sicuramente diversa!

Read More

Trascorrere del tempo da soli è il modo migliore per stare bene

Ho sempre amato, come molti introversi, starmene da sola, trascorrere del tempo sola con me stessa a farmi ‘i fatti miei’: mi dà una grande carica, ne ho sempre compreso i benefici, anche se era un comportamento che in molti ritenevano (e ritengono) ‘strano’ o peggio… perché passare del tempo da sola quando puoi uscire a divertirti con i tuoi amici? Mmmmh (e occhi al cielo!) e la domanda che prorompe dentro di me: perché pensi che ci si possa divertire solo in mezzo agli altri? Con questo articolo ho scoperto che i benefici derivanti dal trascorrere del tempo da soli ci sono, e per tutti: introversi ed estroversi.

Read More

Donne e lavoro negli anni ’60 – 1

Parlo spesso di lavoro – un tema caldo e molto sentito – e ho deciso di provare a raccontarlo anche al passato: cosa significava nella generazione dei nostri genitori, delle nostre madri in particolare? Com’era lavorare a Milano negli anni 50/60/70/80? In ufficio c’erano le stesse dinamiche, gli stessi rapporti uomo/donna? E fuori? Come si riusciva a conciliare famiglia e lavoro?
E comincio da… mia mamma!

Read More

Cosa può insegnarci ‘Bartleby lo scrivano’, di H. Melville

Se c’è un’espressione che uso spesso e che sento spesso dai miei coachee è quella di sentirsi nella ruota del criceto: correre, correre e continuare a correre su se stessi, senza una metà, con il solo scopo di arrivare a fine giornata o a fine mese. E poi ricominciare. Quando ti accorgi di esserci cascato dentro, anche tu, è il momento in cui di solito partono anche alcune riflessioni: ma cosa sto facendo? È davvero questa la vita che volevo? E dove mi porterà?

Read More

Page 1 of 8

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Social Media Integration by Acurax Wordpress Developers