Lavinia Basso

Life & Job Coach

Categoria: Cosa fa un coach (Page 1 of 3)

3 modi per dare significato al tuo lavoro, senza cambiarlo

[articolo tradotto da withlaurasimms.com]

Se stai facendo un lavoro che ultimamente scarseggia un po’ di significato può essere dovuto al fatto che i valori della tua azienda sono diversi e contrari ai tuoi, perché non sei (o non ti senti) apprezzato, o non sei stimolato a fare un buon lavoro: forse, allora, è il momento di pensare a un nuovo lavoro. Ma non c’è bisogno di aspettare di avere una nuova opportunità per provare a trovare più senso nel lavoro che fai. Ci sono cose che puoi cominciare a fare subito, oggi, per dare maggiore significato alla tua carriera senza necessariamente cambiare lavoro.

Read More

È ora di sistemare il curriculum, che aspetti?

Mettere mano al proprio curriculum è un passo importante quando ci si mette alla ricerca di un (nuovo) lavoro: significa soprattutto dare valore alle tue esperienze professionali, ma anche alle tue qualità personali.

Ho incontrato diverse persone, nell’ultimo anno, con le quali ho lavorato sui temi del trovare un lavoro, cambiare lavoro, vivere meglio la propria situazione lavorativa, e anche questa è una parte del mio lavoro che mi dà molta soddisfazione.

Read More

Perché fare una wish list – oltre alla to-do list

Ho molte amiche che mi parlano spesso delle loro to-do list, spesso infinite, lunghissime, dalle quali cancellano ogni giorno qualcosa, ma alle quali aggiungono spesso molto di più di quello che tolgono, che riescono quindi a fare. E queste to-do list diventano fisse, non si accorciano mai, possibilmente si allungano e danno un senso di ansia e sopraffazione che si conclude con l’affermazione “non ce la farò mai…!”

Read More

Il diario della gratitudine (e come può cambiarti la vita)

“YOU ALREADY POSSESS ALL YOU NEED TO BE GENUINELY HAPPY. ALL YOU TRULY NEED IS THE AWARENESS OF ALL YOU HAVE. TODAY.”

Nel corso del 2016 ho fatto un intero percorso che dura, appunto, un anno: Simple Abundance – A Daybook of comfort and joy, di Sarah Ban Breathnach. Ogni giorno una paginetta da leggere, al mattino, e alcune attività o riflessioni da fare durante la giornata. Ma soprattutto: il diario della gratitudine, un piccolo diario sul quale annotare, la sera prima di addormentarsi, le cinque cose per cui siamo grati di quella giornata. “Questo strumento – afferma l’autrice – è in grado di cambiare la qualità della tua vita oltre ogni immaginazione“.

Read More

Come si fa, davvero, a cambiare?

Alle volte ci sembra di continuare a non riuscire a trovare la soluzione, il bandolo della matassa di un problema, di una situazione che ci disturba, di un problema che ci perseguita dal mattino alla sera, costantemente. Ci sembra di essere immersi nella nebbia, e di non riuscire a uscirne: più spalanchiamo gli occhi, e meno vediamo.

Read More

Page 1 of 3

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

Animated Social Media Icons by Acurax Responsive Web Designing Company