Quando il lavoro si fa duro... rallenta!


Newsletter Lavoro 15 maggio 2019
NL Lavoro7_laviniabasso
Questo maggio è letteralmente infernale.
Io aspetto solo che finisca e si porti via tutto il carico di lavoro che mi ha 'rovesciato' addosso dal 1° maggio ad oggi. Sono contenta, non c'è dubbio, e anche molto soddisfatta!, ma tra il lavoro e tutto il resto sto letteralmente affogando.
Per questo ho pensato che fosse meglio rallentare, anche nei contenuti di questa newsletter, e anche se non è facile per niente.
Qualche giorno fa, nel pieno del delirio, con l'ansia che saliva per le troppe cose da fare, ho fatto una cosa apparentemente controintuitiva: mi sono fermata. Mi sono detta: adesso no, la to-do list può aspettare mezz'oretta. E mi sono messa a leggere, un bel giallo che avevo iniziato ma che stentavo a proseguire.

E tu cosa fai per rallentare?
Io leggo, dicevo. Anche per farmi venire delle idee quando non ne ho, per saperne di più su certi argomenti, per perdermi in un altrove, per rilassarmi insomma. Entrare in un altro mondo mi fa dimenticare per un po' il mio, ed è molto benefico.

E allora mi son detta: condividiamo un po' di letture! Ovviamente visto che questa newsletter parla di lavoro non posso che fare un elenco delle letture in questo ambito degli ultimi mesi e giorni, e che mi hanno colpita (in italiano e in inglese).

Cominciamo da:
  1. Perché Ophra Winfrey ha lasciato la trasmissione '60 minutes' - no, non è gossip, è una bella lezione sull'essere se stessi, sempre. Sul rimanere fedeli a ciò che si è e a ciò in cui si crede. Anche sul lavoro!
  2. Design Thinking. Ho partecipato a una lezione su questo argomento, di cui non sapevo assolutamente nulla ma che mi solleticava, e non sono rimasta delusa: il design thinking è davvero affascinante! In questo articolo trovi qualche informazione su questo metodo per risolvere problemi complessi in maniera creativa.
  3. Questo invece è per tutti quelli che mi dicono "ma io non voglio raccontare i fatti miei online", perché raccontare una storia - la propria - è il giusto bilanciamento tra i due estremi del 'mettersi (troppo) in mostra' e del 'nascondersi', ovvero dire il minimo possibile su se stessi e i propri risultati (downplay lo chiamano gli inglesi).
  4. "Il salto - Reinventarsi un lavoro al tempo della crisi", è invece un libro - oramai di qualche anno fa - di Lynda Gratton (ed Longanesi) ma ancora molto attuale; parla del lavoro del futuro, che oramai è qui dietro l'angolo. Molto interessante.
  5. Un pomeriggio, anziché leggere, mi sono guardata la lezione/documentario di Brené Brown su Netflix, dal titolo 'Trovare il coraggio', e cosa posso dire, a me lei piace da matti, ho letto tutti i suoi libri e ascoltato (più e più volte) i suoi Ted Talk.
    Tema dei suoi studi (è sociologa e ricercatrice all'università di Houston, Texas): vergogna, vulnerabilità, coraggio. Roba da brividi insomma! Ma lei va a parlare di questi temi nelle aziende, pubbliche e private, nell'esercito, con le persone. E poi lo racconta in modo semplice.
  6. Infine, per avere un luce in fondo al tunnel, ho letto questo articolo che sostiene che dopo i 40 bisognerebbe lavorare solo 3 giorni a settimana... è un buon obiettivo cui aspirare, no? E poi se lo dice la scienza! Magari mettendolo nella propria lista dei desideri da qui a 5 anni, o 10, o 20...
  7. Ah! Dimenticavo: il giallo che sto leggendo è Un luogo incerto di Fred Vargas (quasi finito!)

Una canzone

Un po' di carica per le prossime settimane!

Strategie per un nuovo lavoro è il mio nuovo eBook, un condensato di tutto quello che so, di tutto quello che ho studiato, di quel che faccio con i miei clienti e delle tante cose che ho imparato da loro, lavorando assieme.
E' un pdf di circa 30 pagine pieno di esercizi da fare per trovare la tua strada in ambito lavorativo, per scoprire, capire, riscoprire, analizzare ed essere più coscienti di quel che ti piace, di quel che fa per te, e di quello che invece proprio... non va bene per te!

Indice dell'eBook

  • Gettiamo le basi
  • Cosa faccio?
  • Cosa voglio fare?
  • Dove voglio andare?
  • Cosa mi blocca?
  • La libertà
All'interno di ogni capitolo trovi tanti esercizi per ragionare su di te, sul tuo lavoro, su cosa vorresti e cosa no, cosa ti piace e cosa no.
L'ebook Strategie per un nuovo lavoro costa € 19,90, ma per te che sei iscritto alla mia newsletter e che leggi le cose che scrivo (grazie!) ovviamente c'è un prezzo speciale:
12€ (anziché 19,90)

LO VOGLIO!

Bene! Clicca qui per tutte le info!

Lavinia
Se ti è piaciuta questa newsletter, condividila grazie! Per chi si iscrive c'è lo sconto sul mio eBook!

Chi sono

Sono una Job coach e una Life coach: il mio lavoro è aiutare le persone a essere soddisfatte e felici di quello che fanno e di quello che sono, aiutandole a trovare una nuova strada, sul lavoro e nella vita. Perché la strada giusta c’è, per ognuno di noi.
A volte però abbiamo bisogno di qualcuno accanto che faccia il tifo per noi, ci aiuti nella ricerca, ci dica come fare per trovarla: quella sono io.
Se vuoi vedere cosa faccio, puoi dare un'occhiata alla pagina Per il tuo lavoro
Sono sorridente, di poche parole ma sono molto brava ad ascoltare perché sono un’introversa.
facebook pinterest

Se ricevi questa newsletter è perché ti sei iscritt* volontariamente sul mio sito. Se cambi idea ti puoi cancellare dalle mie liste senza remore.