Categoria: Che lavoro voglio fare? Pagina 1 di 2

Il lavoro che fa per te

Il lavoro che fa per te, da qualche parte, si trova. Ci sono tanti modi per trovare quello che fa davvero per noi, ma la prima cosa di cui convincersi, e da cui partire, è che trovarlo si può, non è una mission impossible: basta volerlo fortemente.

Tipo di personalità, lavoro e carriera

Conoscere il proprio tipo di personalità, così come avviene con lo strumento MBTI (Myers-Biggs Type Indicator) può essere di grande aiuto per pianificare la propria carriera, a qualsiasi livello: dalla scelta della facoltà universitaria fino alla scelta del tuo primo impiego, all’avanzamento all’interno della tua azienda o a cambi di carriera più avanti nella vita.

Cambi di carriera e come raccontarli (bene)

“Ognuno ha una storia unica, ma non tutti riescono a sfruttarne il valore”

Nel mio lavoro mi capita spesso, spessissimo direi, di incontrare persone che vogliono cambiare carriera (lavoro, posto di lavoro, tipo di carriera) e che sono mediamente molto spaventate dall’idea. Le ragioni sono tante: aver fatto un percorso di studi di un certo tipo, e che sembra di buttare via mettendosi a fare altro, aver ormai trascorso tanto tempo all’interno della stessa azienda o dello stesso settore, sentirsi troppo vecchi (anche quando si è molto giovani!), non sentirsi in grado di fare altro, aver timore del giudizio altrui – cosa penseranno di me?

Cerchi un (nuovo) lavoro? Prima conosci bene te stesso

Cosa vogliamo dal lavoro? Credo che ci sia profonda confusione al riguardo e per quello che posso vedere credo che la ragione stia nel fatto che viviamo, stiamo vivendo, una fase di cambiamento epocale nel mondo del lavoro, con avanzamenti, progressi, retromarce, un andamento altalenante insomma che genera in tutti noi molta insicurezza e confusione, oltre che un buona dose di paura per il futuro. E dobbiamo ritornare alla base, a noi stessi, prima di tutto.

È ora di sistemare il curriculum, che aspetti?

Mettere mano al proprio curriculum è un passo importante quando ci si mette alla ricerca di un (nuovo) lavoro: significa soprattutto dare valore alle tue esperienze professionali, ma anche alle tue qualità personali.

Ho incontrato diverse persone, nell’ultimo anno, con le quali ho lavorato sui temi del trovare un lavoro, cambiare lavoro, vivere meglio la propria situazione lavorativa, e anche questa è una parte del mio lavoro che mi dà molta soddisfazione.

Pagina 1 di 2

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén