Lavinia Basso

Job & Life Coach

Categoria: Che lavoro voglio fare? Pagina 1 di 2

Cambi di carriera e come raccontarli (bene)

“Ognuno ha una storia unica, ma non tutti riescono a sfruttarne il valore”

Nel mio lavoro mi capita spesso, spessissimo direi, di incontrare persone che vogliono cambiare carriera (lavoro, posto di lavoro, tipo di carriera) e che sono mediamente molto spaventate dall’idea. Le ragioni sono tante: aver fatto un percorso di studi di un certo tipo, e che sembra di buttare via mettendosi a fare altro, aver ormai trascorso tanto tempo all’interno della stessa azienda o dello stesso settore, sentirsi troppo vecchi (anche quando si è molto giovani!), non sentirsi in grado di fare altro, aver timore del giudizio altrui – cosa penseranno di me?

Leggi

Cerchi un (nuovo) lavoro? Prima conosci bene te stesso

Cosa vogliamo dal lavoro? Credo che ci sia profonda confusione al riguardo e per quello che posso vedere credo che la ragione stia nel fatto che viviamo, stiamo vivendo, una fase di cambiamento epocale nel mondo del lavoro, con avanzamenti, progressi, retromarce, un andamento altalenante insomma che genera in tutti noi molta insicurezza e confusione, oltre che un buona dose di paura per il futuro. E dobbiamo ritornare alla base, a noi stessi, prima di tutto.

Leggi

È ora di sistemare il curriculum, che aspetti?

Mettere mano al proprio curriculum è un passo importante quando ci si mette alla ricerca di un (nuovo) lavoro: significa soprattutto dare valore alle tue esperienze professionali, ma anche alle tue qualità personali.

Ho incontrato diverse persone, nell’ultimo anno, con le quali ho lavorato sui temi del trovare un lavoro, cambiare lavoro, vivere meglio la propria situazione lavorativa, e anche questa è una parte del mio lavoro che mi dà molta soddisfazione.

Leggi

Gioie e dolori di un’anima rinascimentale

Anima rinascimentale, multipotenziale, scanner: 3 parole che identificano quelle persone che non hanno una sola vocazione nella vita, non vogliono diventare espertissimi in un campo del sapere, in un’attività, ma vogliono spaziare tra diversi interessi, vogliono esplorare.

Leggi

Non voglio scegliere, sono una multipotenziale

Non sono mai stata una da cui potessero uscire le parole ‘da grande voglio fare il pompiere’ come diceva il draghetto Grisù, e nemmeno ‘farò il dottore’, non ho mai avuto le idee così chiare. Sì, in effetti qualche volta mi è scappato che volevo fare la parrucchiera, ma poi è passata 🙂

Non sono mai stata brava a decidere, o meglio a scegliere. Ogni scelta era ed è un tormentato tragitto dal ‘se scelgo questo perdo quello’ fino al ‘…e se scelgo questo poi come farò a fare anche quello?’. Sempre stato difficile. Non sono capace di scegliere, è questo il punto (non il problema, ma il punto, sia chiaro).

Leggi

Pagina 1 di 2

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén