Lavinia Basso

Job & Life Coach

Categoria: Cosa fa un coach (Page 1 of 4)

Muovere il corpo per far tacere la mente

Sono una persona tendenzialmente pigra, ma camminare mi piace molto, e ogni volta che cammino ne traggo beneficio, in città al parco, in montagna, al mare, sempre. Così quest’anno ho voluto sfidarmi con qualcosa di più impegnativo: un pezzo del cammino di Santiago, un’esperienza che da tempo volevo fare e che sapevo mi avrebbe portato lontano, in tutti i sensi.

Leggi

Di desideri e dell’aprirsi alla possibilità di realizzarli

Dove sono finiti i nostri desideri? Ne abbiamo? E quanto siamo aperti alla possibilità di realizzarli? Poco, temo.
Cosa voglio dire con ‘aprirsi alla possibilità di realizzarli’? Stamattina una persona mi ha fatto pensare a questo, raccontandomi che ogni volta che torna da un viaggio si sente onnipotente e capace di fare qualsiasi cosa, piena di idee e con il desiderio – e la volontà – di realizzarle ‘perché in fondo tutto è possibile’.

Leggi

cambio di lavoro e fiducia

Cambio di lavoro e fiducia in se stessi

La ricerca di un cambiamento sul lavoro è uno dei momenti in cui ci sentiamo ‘meno bene’, veniamo assaliti da mille dubbi e mettiamo in discussione tutto, a volte anche noi stessi oltre che le nostre capacità e le nostre competenze professionali. Saremo sulla strada giusta? Cosa vogliamo veramente? Cosa troveremo via da qui? Fino ai più drammatici interrogativi tipo: Come faremo a vivere se non troviamo altro??? E se sbagliamo tutto? E se, e se, e se…?

Leggi

Come crearsi un network

Come crearsi un network

Avrai di certo letto molti articoli che suggeriscono a chi cerca un nuovo lavoro di crearsi un network, una rete di conoscenze insomma, ma come fare concretamente? Come muoversi? E se non mi piace per niente fare network?
Diciamo subito che le possibilità di cambiare lavoro grazie all’invio massiccio di cv non sono tantissime: ecco perché ti serve un network e se non ti piace, beh, forse è arrivato il momento di cambiare idea!

Leggi

3 modi per dare significato al tuo lavoro, senza cambiarlo

[articolo tradotto da withlaurasimms.com]

Se stai facendo un lavoro che ultimamente scarseggia un po’ di significato può essere dovuto al fatto che i valori della tua azienda sono diversi e contrari ai tuoi, perché non sei (o non ti senti) apprezzato, o non sei stimolato a fare un buon lavoro: forse, allora, è il momento di pensare a un nuovo lavoro. Ma non c’è bisogno di aspettare di avere una nuova opportunità per provare a trovare più senso nel lavoro che fai. Ci sono cose che puoi cominciare a fare subito, oggi, per dare maggiore significato alla tua carriera senza necessariamente cambiare lavoro.

Leggi

Pagina 1 di 4

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén