Categoria: Introversi e lavoro Pagina 1 di 2

introversi e video call

Gli introversi e le video call

Lo dicono gli esperti: le video call sono un discreto un incubo per noi introversi, ora che a causa della pandemia molta della nostra vita sociale si è spostata online. A prima vista potrebbe sembrare una cosa interessante e bella per gli introversi: il mondo virtuale è quello in cui spesso ci muoviamo con agio, non dobbiamo neppure lasciare la nostra casa! Possiamo socializzare comodamente dalla nostra camera, evitando la folla e rimanendo in pigiama. Ma la verità è un po’ diversa, e le video call sono un po’ diverse da essere il paradiso degli introversi.

Leggi

Introversi e leadership

Gli introversi possono essere dei (buoni) leader? Se penso alle varie persone, per lo più uomini, che sono stati il mio ‘capo’ posso affermare senza incertezze che avevano ottime doti di comunicazione, prendevano decisioni velocemente, ascoltavano molto poco, adoravano essere al centro dell’attenzione e cavalcare la scena. Sul fatto che avessero vere doti di leadership (un buon leader deve saper prendere decisioni e risolvere problemi), posso dire serenamente: non sempre (quasi mai).

Leggi

Sono stanco e apatico, o forse sono solo introverso

Non è facile capire, distinguere, ciò che causa un certo tipo di situazione che stiamo vivendo, capire cioè se la causa è esterna (ambiente lavorativo per esempio), o se invece la causa è interna, e deriva cioè da una scarsa conoscenza di come ‘funzioniamo’ come essere umani. Alle volte diamo per scontato che ciò che succede a noi, i giri che fanno i nostri pensieri, sono uguali a quelli degli altri, e viceversa. Ma – sorpresa! – non è così.

Leggi

Networking per introversi

Fare networking può essere difficile e molto stancante per un introverso, ma è un’attività fondamentale se stai cercando nuove opportunità di lavoro, e anche se semplicemente hai voglia di conoscere gente nuova. E’ possibile farlo alla maniera introversa? Io credo proprio di sì.

Leggi

5 modi in cui un capo può trarre il meglio da un introverso

[articolo tradotto da introvertdear.com]

Lavorare con gli introversi (come me) può essere frustrante per le persone che sono di natura socievoli, estroverse. Ma anche per noi introversi è una sfida lavorare con gli estroversi! Mi ritrovo spesso a pensare: “Ma come fanno queste persone a pensare così velocemente? ” oppure “Come fanno a sapere esattamente cosa dire così, su due piedi?”

Sono una vera introversa. Preferisco ascoltare piuttosto che parlare. Mi sento sopraffatta da folle di persone. Ho pochi amici, ma sono molto stretti. Non mi pesa stare da sola, anche al cinema o al ristorante. Sono felicissima accoccolata sulla poltrona con uno o più gatti, e possibilmente con il mio fidanzato.

Leggi

Pagina 1 di 2

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén