Categoria: Lavorare meglio Pagina 1 di 4

cura di te

L’essenziale semplifica la vita ma comporta scegliere

In questo 2020 ho deciso di dare una svolta pesante alla mia esistenza sul tema della semplificazione, riducendo sempre più la quantità di oggetti che mi circondano. Già periodicamente faccio ‘pulizia’ di oggetti, libri, vestiti, cose vecchie che non voglio più tenere, regali che non mi sono piaciuti (succede!) e via. In genere regalo, a chi ha gusti diversi dai miei e può essere felice di ricevere quello che io elimino, oppure a chi ne ha bisogno, oppure anche a chi non ne ha davvero bisogno, ma ha piacere di riutilizzare cose che possono ancora essere utilizzate (penso ai vestiti dei bambini, che spesso non fanno in tempo nemmeno a sciuparsi).

Leggi

Il burnout non è ‘tutta colpa tua’

È molto facile, quando si attraversa un periodo di forte stress lavorativo, pensare che siamo noi i soli ad avere qualcosa che non va: ci diciamo che altri, nella medesima situazione, ce la fanno senza problemi; che stiamo facendo una tragedia di una situazione ‘normale’; che dovremmo sforzarci un po’ di più; che allora forse non valiamo niente, che forse non è vero che siamo così bravi a fare il nostro lavoro, e via così, in una spirale di auto accuse che non servono, davvero, proprio a niente.

Leggi

Lavoro e gratificazione possono viaggiare insieme?

La mia risposta è ovviamente SI! e ad essa aggiungerei che devono viaggiare assieme! Ma basta salire su un treno della metropolitana – qui a Milano – nell’ora di uscita dall’ufficio per sentire un sacco (davvero un sacco) di conversazioni telefoniche che hanno per oggetto l’appena trascorsa giornata lavorativa, e di solito le lamentele riguardo all’organizzazione del proprio ufficio (scarsa e/o inefficiente), la disponibilità dei colleghi e dei capi al confronto (scarsa e/o assente), la sensazione del ‘così non si può andare avanti, non ce la faccio più’.

Leggi

Burnout, come fermarsi in tempo

Capire di essere in burnout è difficile ma non impossibile; capire come invece adoperarsi per uscire da una situazione di grande disagio sul lavoro richiede invece uno sforzo in più, richiede capire che stiamo affrontando un momento difficile, riconoscerselo, e non sentirsi in colpa se non si riesce fare tutte le cose che ci sono da fare perché forse sono, semplicemente, troppe. Troppe per noi, troppe per un essere umano, troppe per questo momento della nostra vita. Troppe, e basta.

Leggi

Un cv ben fatto: alcuni suggerimenti

Il cv è il tuo biglietto da visita se vuoi cercare un nuovo lavoro, o un lavoro, non importa che tipo di lavoro cerchi, in quale settore e con quale forma contrattuale, un cv è sempre necessario. Anche se sei un libero professionista? Secondo me sì, quantomeno per conoscere molto bene e avere ben presente quello che fai e hai fatto, e saperlo raccontare bene a chi hai di fronte e che vuoi ‘conquistare’ come cliente.

Leggi

Pagina 1 di 4

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén